Commercio, Coldiretti: "E' corsa agli acquisti low cost nei discount"
Il caro prezzi taglia del 3,2% gli acquisti alimentari degli italiani che sono però costretti a spendere il 3,6% % in più a causa del caro prezzi determinato dalla crisi energetica e delle materie prime. E’ quanto emerge dall’analisi Coldiretti nei primi sette mesi del 2022 su dati Istat relativi al commercio al dettaglio a luglio. Ed è corsa agli acquisti low cost nei discount, che fanno segnare nei primi sette mesi un balzo del + 9,6% nelle vendite in valore.
All'Università di Bolzano arriva un nuovo Centro di Competenza per la sostenibilità
All'Università di Bolzano arriva un nuovo Centro di Competenza per la sostenibilità economica, ecologica e sociale. Il progetto è stato presentato oggi in una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del Premio Nobel Robert Engle, che ne sarà uno dei consulenti scientifici. Il centro si propone di raggruppare e mettere in rete diverse competenze, creare sinergie e stimolare iniziative di raccolta fondi per dare un contributo significativo all’iniziativa della Provincia nel campo della sostenibilità.
Maltempo, in Trentino allerta gialla
La Protezione civile ha emesso un avviso di allerta gialla per temporali, vento forte e possibili problemi idrogeologici - dalle 16 di oggi, mercoledì 7 settembre, alle 18 di domani, 8 settembre su tutto il territorio provinciale. Soprattutto nella prossima notte ed al mattino di domani sono probabili rovesci e temporali sparsi o diffusi. E' possibile che localmente i temporali possano risultare intensi, con grandine, forti raffiche di vento. Possibili erosioni e smottamenti allagamenti, frane e colate rapide.
L'estate 2022 è stata la seconda più calda di sempre
L'estate 2022 è stata la seconda più calda di sempre, inferiore come temperature soltanto all'estate 2003. L’estate meteorologica che si è conclusa ad agosto è stata però quella con più giorni con temperature massime superiori a 30°C: sono stati 65 quelli misurati a Trento Laste, contro i 64 del 2003.
Deteneva materiale pedopornografico, arrestato 30enne
E' in carcere a Spini di Gardolo per detenzione di materiale pedopornografico multimediale un 30enne arrestato dalla Polizia postale. L'indagine è partita da una segnalazione arrivata al Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia online del servizio Polizia postale e delle comunicazioni di Roma. Dopo gli approfondimenti svolti dagli investigatori della Polizia Postale, che hanno consentito di identificare l’indagato come responsabile di diffusione e detenzione di contenuti di sfruttamento sessuale di minori online, è partita la perquisizione: rinvenuta una ingente quantità di contenuti pedopornografici, sia materiali prodotti dal 30enne, che video scaricati dalla rete che ritraevano abusi su minori anche in tenera età.
Piano clima, neutralità climatica dell'Alto Adige entro il 2040
Presentato a Bolzano, nell'ambito delle Giornate della sostenibilità, il Piano clima - Parte 1, nel quale si stabilisce che l'Alto Adige raggiunga la neutralità climatica entro il 2040, quindi con dieci anni di anticipo rispetto agli obiettivi dell'UE. Il Piano Clima 2040 prevede quindi cinque obiettivi generali, sei strategie principali e un totale di 16 campi d'azione. I cinque obiettivi sono: le emissioni di CO2 devono essere ridotte del 55% entro il 2030 e del 70% entro il 2037 rispetto al livello del 2019. L'Alto Adige dovrà essere neutrale dal punto di vista climatico entro il 2040; la quota di energia rinnovabile deve aumentare dall'attuale 67% al 75% entro il 2030 e all'85% nel 2037; le emissioni di gas serra diversi dalla CO2, in particolare N2O e metano, devono essere ridotte del 20% entro il 2030 e del 40% entro il 2037 rispetto ai livelli del 2019; la quota dell'economia altoatesina nei mercati in crescita e in quelli emergenti a causa dei cambiamenti climatici si dovrà sviluppare in modo non proporzionale; la  quota di popolazione a rischio di povertà deve diminuire di 10 punti percentuali entro il 2030 rispetto al livello del 2019 (equivaleva a circa il 18% nel 2019).
Giornate della sostenibilità, a Bolzano l'icona della disobbedienza civile Gail Bradbrook
Proseguono alla fiera di Bolzano le Giornate della sostenibilità. Oggi, 7 settembre, è in programma la presentazione del Piano d’azione insieme a una serie di misure per l’attuazione del documento strategico “Agricoltura 2030” e la tavola rotonda “Comunità energetiche come forma innovativa di cooperazione”, con esperti delle associazioni cooperative altoatesine. Tra gli ospiti internazionali, l’icona della disobbedienza civile di massa Gail Bradbrook, Laura Storm, esperta di sostenibilità e leadership rigenerativa, Ulrike Arens-Azevêdo, ex presidente della Società Tedesca di Nutrizione, e Alfons Balmann, economista agricolo, Clover Hogan, attivista per il clima, fondatrice di Force of Nature.
Coronavirus, in Alto Adige nessuna vittima e 231 contagi
Non ci sono state vittime da covid-19 nelle ultime ore in Alto Adige e sono 231 i casi di contagio su 1485 tamponi. 1.711 le persone in quarantena. Sono i dati di oggi, 7 settembre.
Temporali sull'Alto Adige, numerosi interventi dei vigili del fuoco
Numerosi interventi nella notte dei vigili del fuoco per garage e cantine allagati ma anche per liberare le strada da frane e smottamenti dovuti ai violenti temporali che si sono abbattuti sull'Alto Adige. Tra le zone più colpite il versante orientale attorno all’Altopiano dello Sciliar, ma anche i dintorni di Bolzano.
Generazioni, a Sinigo si incontrano l'ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam
La rassegna Generazioni, che propone una serie di eventi tra Alto Adige e Trento sul tema "Eccentrici", oggi, 7 settembre, alle 18.30 fa tappa al Centro giovani Tilt di Sinigo. Sono attesi l'ex magistrato Gherardo Colombo e il collettivo Guerrilla Spam, per un confronto sul tema dell’impegno civile. Il dialogo, dal titolo “Sono Stato io: l’arte di fare impegno civile” darà voce a chi, nonostante le differenze, ha fatto della strada e delle sue contraddizioni il proprio ambiente di lavoro, per tracciare limiti e possibilità delle forme che può assumere oggi l’impegno civile. La partecipazione è gratuita, ma è raccomandata la prenotazione nel sito www.generazioni.online.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.